Fachirismo, clima da inquisizione e sedute spiritiche, Bizarre magick: l'Halloween alternativo! - Eventi, articoli e news - Il Mentalista, Illusionista e Ipnotista -The Mindperformer Daniele Er

IL MENTALISTA IPNOTISTA
IL MENTALISTA IPNOTISTA
IL MENTALISTA IPNOTISTA
IL MENTALISTA IPNOTISTA
Vai ai contenuti

Fachirismo, clima da inquisizione e sedute spiritiche, Bizarre magick: l'Halloween alternativo!

Il Mentalista, Illusionista e Ipnotista -The Mindperformer Daniele Er
Pubblicato da in Spettacoli ·
Tags: magiamentalismohalloweenillusionismolocarnopreverinoinquisizionepsicologiasoldatierdanieleprofessionistiillusoriumlocarnocabaretteatroparavento
LOCARNO – È la notte di Halloween e un gruppo di artisti della magia sono pronti a sorprendervi e incantarvi, in uno show che porta con sé la tradizione legata alla festa odierna e l’incanto delle esibizioni solite. Ma sul palco non saliranno persone qualsiasi, bensì quattro professionisti assoluti del campo.
L’appuntamento imperdibile con Illusorium. A spiegarci i dettagli è Daniele Er, divenuto famoso per la previsione sulla finale dei Mondiali.
Chi ci sarà sul palco?
“Io e Federico Soldati (divenuto famoso per aver partecipato a Italia’s Got Talent e ora conduttore del Rompiscatole sulla RSI) saremo i mentalisti, poi ci sarà Walter Maffeis, uno dei finalisti dei Campionati Mondiali 2015: ha vinto numerosissimi premi nella magia coreografica, teatrale, comica, è un artista completo in senso magico, illusionistico, coreografico. Davvero particolare! Abbiamo poi Gianfranco Preverino, uno dei 40 maggiori esperti sulla tecnica dei bari al mondo, anche nelle dimostrazioni tecniche d’azzarso. È uno stimatissimo prestigiatore, appena stato al Magic Castle. Lì si esibiscono i migliori illusionisti al mondo, 24 ore su 24, è un club dove sono iscritti dei famosissimi attori di Holliwood”.
Un grande cast! Vi conoscevate già?
“Preverino è il presidente del Club Magico dell’Insubria, con sede al Golf Club di Magliaso, e raccoglie appassionati: aperto a tutti coloro che hanno una base di magia. Ci conosciamo, anche con Federico Soldati, da qui. Io tra le altre cose sono l’ideatore di Illusorium, un’idea nata nel 2016 come spettacolo con tutti professionisti, per portare qualcosa di diverso anche in Ticino, che raccogliesse tutti gli artisti di illusionismo, bizzar magic, mentalismo e altro, come un laboratorio. La prima edizione è andata in scena il giorno di Halloween, da lì viene riproposto tutti gli anni”.
Richiamerete dunque le credenze popolari sulla festa?
“Certo, c’è sempre qualcosa di particolare riguardante Halloween. Abbiamo un artista specializzato in Bizzarre magick, la parte dell’illusionismo che richiama l’Inquisizione delle streghe, le sedute spiritiche, si porta la gente nell’illusione del paranormale. Questo è accaduto lo scorso anno, anche stasera avremo qualcosa di un po’ di bizzarro, pur se non si può anticipare tutto! Io mi sposterò dal mio personaggio del mentalismo classico per andare verso i mentalisti del passato, chiamati anche stregoni o sciamani. Inizialmente proporrò un rito di fachirismo antico dove il fattore mente incide molto. Ovviamente ci saranno i numeri classici del mentalismo, dalla lettura del pensiero al lavoro sulla suggestione, proponendo qualcosa di particolare a livello mentale. L’atmosfera che si creerà sarà speciale, ma assolutamente non tutta la serata sarà macabra. A presentare ci sarà Preverino, oltre a me, Federico e Maffeis si esibirà in avanspettacolo un giovane con spettacoli di micromagia, ovvero a contatto diretto col pubblico nell’atrio. Il ragazzo si chiama Ares, vedrete che è molto bravo!”
Ha citato diversi ambiti, spiegandoci cos’è la Bizzarre magick. Ma che differenza c’è tra mentalismo e illusionismo?
“È una domanda che mi viene posta spesso! L’illusionista dice ‘guardate che bello, è un’illusione’, lo spettatore è uno spettatore. Nel mentalismo esso diventa protagonista, noi mentalisti ci avvalliamo di tecnico di illusionismo ma non solo, di tecniche di psicologia, come la distrazione dell’occhio: non sto rivelando nulla di segreto! Gli illusionisti per contro non fanno esperimenti di psicologia, comunicazione o matematica. Il mentalista classico può creare delle vere e proprie sensazioni mentali usando solo parola e psicologia, senza usare per forza tecniche illusionistiche. In uno show usiamo anche queste ultime, non lo nascondiamo!”.
Insomma, mistero e magia, per un Halloween all’insegna della suggestione e dell’incanto! L’appuntamento coi quattro professionisti e col giovane Ares è per stasera al Teatro Paravento di Locarno, alle ore 20.30, organizzato dalla società Locarno Magia Cabaret. E magia sia!

Leggi articolo completo su TicinoLibero.Ch

Fonte: TicinoLibero.Ch





Torna ai contenuti